Ristorante Valfrè

closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 2 mesi 20 giorni giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi.

Dopo il “giretto volante” (vedi post precedente), eravamo nei dintori di Biella e avevamo fame. La nostra meta culinaria è stata il Ristorante Valfrè ad Oropa.

Primo avvertimento: andare all’avventura nel fine settimana è pericoloso, non trovate posto e non mangiate. Il sabato è fattibile, ma la domenica, da quello che ho sentito, è decisamente impossibile. Prenotate prima.

Secondo avvertimento: non dovete avere fretta. Se avete fretta andate a mangiare da un’altra parte.

Ho preso le tagliatelle con il ragu di cervo (molto buone) e la tagliata di cervo con i funghi, spettacolare anche quella. Stremati dall’attesa abbiamo rinunciato al dolce e abbiamo preso il caffè al bancone. Il cibo quindi non è male e il posto è carino. Però sono lenti, ma proprio lenti. Per due portate il pasto è durato quasi due ore e il ristorante non era affatto pieno.

Il conto non è salato: 3 primi, 3 secondi, 2 bottiglie d’acqua, mezzo litro di vino rosso e 2 caffè: 50€

I riferimenti
Ristorante Valfrè
Via Galleria Rosazza 2
Oropa (BI)
015 24 55 942

Nota importante, da leggere prima di commentare

Questo è un blog scritto per passione, non fornisco quindi risposte di tipo professionale, se avete bisogno di un aiuto tecnico rivolgetevi ad un professionista di fiducia, non offendetevi se mi astengo dal rispondere. Vi ringrazio per la comprensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.